archivio digitale della Crusca
  • archivio della crusca

Scheda di archivio


Collocazione


Livello di descrizione

U. D. Manoscritto

Titolo (incipit)

Proposte in fatto di leggi accademiche e lavori del "Vocabolario"

Data

7 maggio 1642

Consistenza

2 cc.

Contenuto

Il ms. contiene, oltre a un allegato, una bozza di mano incerta che potrebbe perņ, secondo Severina Parodi, essere quella del giovane Leopoldo de' Medici. Infatti potrebbero essere le proposte fatte dal principe il 7 maggio 1642 per l'osservanza delle leggi accademiche, i lavori del "Vocabolario" e l'edizione di opere moderne (cfr. Cod. 24 a c. 30v).
Inc.: «Subito, o generoso arciconsolo o virtuosi accademici, che fui ...»
Expl.: «... e che la nostra lingua, voglio parlar con il poeta, sia Imperadrice di molte favelle».

Nomi

Medici, Leopoldo de'
Candido
Severina Parodi

Scheda a cura di

Fiammetta Fiorelli

Revisione a cura di

Elisabetta Benucci