archivio digitale della Crusca
  • archivio della crusca

Scheda di archivio


Collocazione


Livello di descrizione

Fascicolo

Titolo

fascetta 78. Diario dello Schermito (1729-1764)

Data Iniziale

20 gennaio 1729

Data Finale

3 ottobre 1764

Consistenza

303 cc.

Contenuto

Il volume contiene il quarto diario dell'Accademia; le mani sono di Rosso Antonio Martini (Ripurgato), Leonardo del Riccio (Divagato) e Vincenzio Alamanni. Sulla seconda carta, a penna, di mano ignota, segnatura e titolo: «IV. Alamanni (Andrea) Diario dell'Accademia della Crusca etc. Cod. 26» e il timbro del frullone accademico; a c. 8 titolo antico a penna: «Diario dell'Accademia della Crusca dello Schermito»; alle pp. I-XXXI si trova una prefazione autografa di Andrea Alamanni (Schermito) al proprio Diario, datata 20 dicembre 1747; la registrazione delle sedute accademiche riprende con un verbale in data 20 gennaio 1729 e termina a p. 298 con un verbale in data 9 settembre 1747; sempre di mano dell'Alamanni, alle pp. 299-300, si trova un'«Aggiunta» con la registrazione delle opere pubblicate da alcuni accademici. A c. 198 c'č un secondo frontespizio che legge: «Diario dell'Accademia della Crusca. Cominciato dallo Schermito e continuato dal Ripurgato, e dopo la morte di questo dal Divagato»; le pp. 1-60 contengono verbali (1747-1752) di mano di Andrea Alamanni, le pp. 61-150 presentano verbali autografi (1754-1761) di Rosso Antonio Martini; le pp. 151-171 riproducono verbali (1761-1764) di Leonardo del Riccio; alle pp. 176-179 sempre di mano di Del Riccio una «Nota di opere date in luce da div[er]si Accad[emi]ci» negli anni 1750-1763.

Nomi

Schermito
Severina Parodi
Andrea Alamanni
Alessandro Segni
Guernito
nipote Giuseppe
Petrus Leopoldus
Rubeus Antonius Martini
Ripurgato
Rosso Antonio Martini
Leonardo del Riccio
Divagato
Vincenzio Alamanni
Colmo
Alamanni (Andrea)
Alamanni
Del Riccio

Scheda a cura di

Fiammetta Fiorelli

Revisione a cura di

Elisabetta Benucci