archivio digitale della Crusca
  • archivio della crusca

Scheda di archivio


Collocazione


Livello di descrizione

SottoFascicolo

Titolo

1.10. Carteggi lett. n 80-91. Lettere 1742

Data Iniziale

21 aprile 1742

Data Finale

27 dicembre 1742

Consistenza

9 cc.

Contenuto

La cartella contiene 12 inserti del periodo 21 aprile-27 dicembre 1742, di cui:
inserto 1: minuta autografa di Andrea Alamanni (Schermito) al sig. conte Giovan Maria Mazzucchelli, Firenze 21 aprile 1742, con cui si annuncia la nomina ad Accademico del Mazzucchelli e si danno istruzioni attinenti alle leggi dell'Accademia; inserto 2: lettera autografa, firmata, del Mazzucchelli all'Alamanni, Brescia 15 maggio 1742, con cui si ringrazia dell'elezione ad Accademico; inserto 3: minuta autografa di lettera dell'Alamanni al sig. canonico Paolo Gagliardi, Firenze 21 aprile 1742, con cui si annuncia la sua elezione ad Accademico (cfr. Cod. 26, 132); inserto 4: lettera autografa, firmata, di Paolo Gagliardi all'Alamanni, Brescia 18 luglio 1742, per ringraziare dell'elezione ad Accademico e proporre un'opera alla censura; inserto 5: minuta autografa di lettera dell'Alamanni al canonico Gagliardi, 31 luglio 1742, in risposta alla sua del 18 luglio; inserto 6: lettera autografa, firmata, di Paolo Gagliardi all'Alamanni, Brescia 10 maggio 1742, di ringraziamento per l'elezione ad Accademico, con cui si trasmette il primo tomo del volgarizzamento delle "Confessioni di S. Agostino" per la censura accademica; inserto 7: minuta autografa di lettera dell'Alamanni al canonico Gagliardi, 7 agosto 1742 in risposta alla sua del 10 maggio; inserto 8: minuta autografa, firmata, dell'Alamanni al canonico Gagliardi, Firenze 1 settembre 1742, nel rimandargli i primi tre libri della sua traduzione; inserto 9: lettera autografa, firmata, del Mazzucchelli all'Alamanni, Brescia 27 dicembre 1742, con cui si trasmette la "Vita di Luigi Alamanni" per la censura, e si chiede di soprassedere all'invio dell'opera del defunto Gagliardi; inserto 10: minuta autografa dell'Alamanni al sig. don Alfonso Varano di Camerino, 6 ottobre 1742, contenente una richiesta di componimenti in lode del defunto card. Salviati (Informe) e notizie biografiche sul gi segretario della Crusca; inserto 11: lettera con sola firma autografa di Agostino Spinola all'Alamanni, Genova 24 novembre 1742, con cui si promettono i componimenti per l'accademia delle lodi del Salviati; inserto 12: lettera autografa, firmata, di Alfonso Varano all'Alamanni, Ferrara 7 dicembre 1742, con cui si aderisce all'invito di mandare componimenti per l'accademia delle lodi di Alamanno Salviati.

Nomi

Severina Parodi
Alamanni
Andrea Alamanni
Schermito
sig. conte Giovan Maria Mazzucchelli
Mazzucchelli
sig. canonico Paolo Gagliardi
Paolo Gagliardi
canonico Gagliardi
S. Agostino
Luigi Alamanni
Gagliardi
sig. don Alfonso Varano di Camerino
card. Salviati
Informe
Agostino Spinola
Alfonso Varano
Alamanno Salviati

Luoghi

Firenze
Brescia
Genova
Ferrara

Scheda a cura di

Fiammetta Fiorelli

Revisione a cura di

Elisabetta Benucci