archivio digitale della Crusca
  • archivio della crusca

Scheda di archivio


Collocazione


Livello di descrizione

Fascicolo

Titolo

fascetta 32. Lettera "B" della seconda edizione (1623) riveduta per la terza edizione del "Vocabolario"(1691)

Data Iniziale

16 aprile 1664

Data Finale

13 luglio 1665

Consistenza

137 cc.

Contenuto

Il volume contiene la lettera "B" a stampa della seconda edizione del "Vocabolario" (1623) interfogliata con giunte manoscritte per la terza edizione del "Vocabolario" (1691). Sulla prima carta c'è una nota di Alessandro Segni (Guernito): «Cominciossi la lettera B addì 16 aprile 1664». Alla c. 14 in principio, in testa all'indice BA, Francesco Cionacci scrive: «Il principio del B non ci è, però si ricopij dal Tomo dell'A in fine, dove è il Discorso di questa Lettera». Di varie mani fra le quali quelle di Alessandro Segni, Benedetto Gori (Quieto), Francesco Cionacci (suoi gli indici di voci), Vincenzo da Filicaia, Luigi Strozzi, Luigi Rucellai (Propagginato).

Nomi

Alessandro Segni
Guernito
Severina Parodi
Francesco Cionacci
Benedetto Gori
Quieto
Vincenzo da Filicaia
Luigi Strozzi
Luigi Rucellai
Propagginato
Rosso Antonio Martini
Ripurgato

Scheda a cura di

Fiammetta Fiorelli

Revisione a cura di

Elisabetta Benucci